Ftth ultraveloce: più copertura con OpenFiber

Le connessioni in fibra ottica sono più stabili e produttive, in quanto meno soggette a interruzioni e inconvenienti tecnici rispetto al cablaggio in rame, e sono in grado di garantire performance elevate. Le reti in in fibra ottica sono inoltre il futuro delle reti di telecomunicazioni (Next Generation Network – NGN) e negli anni a venire saranno in grado di raggiungere velocità ancora più elevate rispetto a quelle attuali.

Ciò consente di caricare quantità elevatissime di dati in simultanea, velocemente e senza intoppi per nessuno degli eventuali utenti connessi, l’implementazione in azienda di sistemi legati alla domotica, smart working, formazione a distanza, la gestione efficiente dell’energia e molto altro.

SEON utilizza anche la rete OpenFiber, un progetto lanciato dal Gruppo Enel e Cdp che non fornisce direttamente piani in fibra ottica ma offre (o meglio, affitta) la sua infrastruttura ai provider come SEON, permettendogli di offrire ai propri clienti più copertura senza investimenti ingenti.

Grazie all’infrastruttura Open Fiber, SEON offre connessioni internet con fibra ultraveloci e vantaggiose tariffe. Questo perché, essendo Open Fiber una parte del gruppo Enel oltre che del gruppo Cdp, può usare le infrastrutture dove attualmente passano i cavi per l’energia elettrica.

Ciò, come facilmente deducibile, limita il perdurare degli ormai noti disagi dettati dall’esigenza di compiere procedure di scavo e di posa della fibra ottica che sempre più spesso creano disservizi e caos essendo effettuati, per ovvie ragioni, in aree urbane (scommetto che anche a te è capitato di restare bloccato nel traffico almeno una volta a causa degli operai intenti a trivellare il cemento per portare a termine il loro compito…), senza contare che l’operazione risulta decisamente meno costosa sul piano strutturale.

Più precisamente, in primo luogo Enel e Cdp firmano una convenzione con il Comune interessato per la realizzazione, la gestione e la manutenzione di un’infrastruttura di rete in fibra ottica a banda ultra larga di ultima generazione. Nell’accordo sottoscritto con il comune vengono inoltre definite le modalità e i tempi di lavoro, il rispetto degli standard tecnici e quelli relativi alla sicurezza per le ditte appaltatrici così da ridurre all’osso i disagi per il cittadino durante i lavori.

Verifica la copertura nella tua zona!

© 2022 SEON. All Rights Reserved.